IMPATTO SOCIALE E AMBIENTALE 

L’associazione GAPS nasce come risposta ai problemi sociali odierni d’integrazione culturale, partecipazione attiva ed inserimento nel mercato del lavoro promuovendo attività di agricoltura ecologica e sostenibile.

 

Il modello GAPS realizza due effetti/impatti contemporaneamente: l’impatto sociale e quello ambientale. Per quanto riguarda l'impatto sociale, GAPS rappresenta un modello inclusivo in cui vari attori si relazionano tra di loro sviluppando uno scambio di esperienze e capacità che andranno a beneficio di varie categorie tra cui i soggetti vulnerabili, i giovani imprenditori e la comunità locale.

 

Al tempo stesso le attività di GAPS sono volte alla riqualificazione di aree agricole dismesse (terreni marginali) ed inutilizzate utilizzando tecniche di agricoltura biologica caratterizzate da un basso impatto ambientale.

 

Come dimostra la varietà di soggetti che GAPS ambisce a coinvolgere, si prospetta un modello d'integrazione inclusivo e multifunzionale, caratterizzato da una struttura dinamica e replicabile in altri contesti. La maggiore aspirazione del team di GAPS è la creazione di un network di realtà analoghe con le quali confrontarsi e condividere best practices.